Camera del Lavoro Territoriale di Chieti
Camera del Lavoro Territoriale di Chieti

CGIL in piazza per fermare la guerra

Eventi, News

La manifestazione nazionale del prossimo 5 novembre, una manifestazione per la pace che la CGIL sta contribuendo a promuovere insieme a un ampio cartello di associazioni. Più di 500 adesioni dal mondo dell’associazionismo, dei sindacati e della società civile.

Le richieste dei promotori della manifestazione Europe for peace sono precise e Landini le elenca tutte: “che ci sia un cessate il fuoco, che si apra un negoziato e che si arrivi a una vera conferenza di pace come fu fatta nel 1973 ad Helsinki e come del resto il nostro presidente della Repubblica invoca da tempo. Condividiamo anche molto i messaggi lanciati Papa Francesco”

La manifestazione si svolgerà a Roma con inizio fissato per le ore 12.00 presso Piazza della Repubblica e la partenza del corteo è prevista per le ore 14.00

L’umanità ed il pianeta non possono accettare che le contese si risolvano con i conflitti armati. La guerra ha conseguenze globali: è la principale causa delle crisi alimentari mondiali, ancor più disastrose in Africa e Oriente, incide sul caro-vita, sulle fasce sociali più povere e deboli, determina scelte nefaste per il clima e la vita del pianeta. La guerra ingoia tutto e blocca la speranza di un avvenire più equo e sostenibile per le generazioni future.

Questa guerra va fermata subito, condanniamo l’aggressore, rispettiamo la resistenza ucraina, ci impegniamo ad aiutare, sostenere, soccorrere il popolo ucraino, siamo a fianco delle vittime. Siamo con chi rifiuta la logica della guerra e sceglie la non violenza.

L’umanità ed il pianeta devono liberarsi dalla guerra, occorre garantire la sicurezza condivisa. L’Italia, la Costituzione, la società civile ripudiano la guerra.

La tua privacy per noi é fondamentale. Questo sito web utilizza cookies di sessione, di condivisione Social, Google Analytics e Firewall, allo scopo di migliorare la tua esperienza di navigazione,  per il monitoraggio delle visite e per la sicurezza del sito web.
Chiamaci Adesso