Camera del Lavoro Territoriale di Chieti
Camera del Lavoro Territoriale di Chieti

“…Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro..!!!”

Comunicati, Eventi, News

Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro. Cgil Cisl Uil propongo un patto per la salute e la sicurezza. Un obbiettivo necessario e urgente a cui le imprese, le loro rappresentanze e il Governo devono rispondere.

Non servono meno vincoli, così come non serve il sub appalto selvaggio servono investimenti, maggiori controlli con personale dedicato. Solo così potremo fermare la strage, lo dobbiamo ai 185 morti nei primi mesi del 2021, a quanti escono la mattina e non fanno ritorno a casa alla fine della loro giornata di lavoro.

Presidio davanti la Prefettura di Chieti il giorno 26 Maggio dalle ore 10:00 alle ore 12:00, nel rispetto delle normative Covid-19. Le richieste dei sindacati confederali in sette punti:

  1. Formazione come diritto universale ed esigibile
  2. Inserimento nei programmi scolastici le materie di salute e sicurezza sul lavoro
  3. Migliorare le ispezioni in quantità, qualità e frequenza
  4. Investire risorse sulla ricerca per proteggere i lavoratori
  5. Generalizzare e rafforzare la rappresentanza sindacale
  6. Valorizzare la contrattazione come misura prevenzionale
  7. Qualificazione delle imprese e patente a punti per regolare la giungla degli appalti

Scarica il volantino della iniziativa, clicca qui

Chiamaci Adesso
La tua privacy per noi é fondamentale. Questo sito web utilizza cookies di sessione, di condivisione Social, Google Analytics e Firewall, allo scopo di migliorare la tua esperienza di navigazione,  per il monitoraggio delle visite e per la sicurezza del sito web.