Camera del Lavoro Territoriale di Chieti
Camera del Lavoro Territoriale di Chieti

Modello 730/2020

CAAF, News

CAAF CAMPAGNA FISCALE MODELLO 730/2020

In seguito al protrarsi dell’emergenza sanitaria determinata dalla diffusione del contagio da Corona Virus, nel 2020 la campagna fiscale e l’elaborazione dei Modelli 730 hanno subito un ritardo nell’inizio dell’attività.

Il CAAF CGIL dal prossimo 4 Maggio riprenderà l’attività e in particolare darà il via all’elaborazione delle dichiarazioni dei redditi Modello 730, del servizio IMU e di tutti gli adempimenti fiscali correlati. Sarà un avvio graduale iniziando dalle sedi principali di Chieti, San Giovanni Teatino, Ortona, Vasto, Lanciano.

Invitiamo comunque gli utenti a non recarsi nelle nostre sedi fino alla data del 18 Maggio 2020 ma di contattare le nostre sedi e concordare un appuntamento senza il quale non potrebbero essere ricevuti. Prendi visione dei contatti per parlare con i nostri operatori, clicca qui.

Aspetta di ricevere il tuo Appuntamento

APPUNTAMENTI 2020
I classici appuntamenti saranno previsti e calendarizzati a partire dal 18 maggio e fino al 15 settembre 2020. Ricordiamo che da quest’anno la scadenza per la presentazione della dichiarazione dei redditi è stata posticipata al 30 settembre.

Presto tutti i nostri utenti che abitualmente si rivolgono agli sportelli del nostro CAAF riceveranno a partire dalla data dell’11 maggio un appuntamento come avvenuto negli anni precedenti tramite SMS e/o email. Per coloro che non saranno così raggiungibili provvederemo a contattarli telefonicamente al numero fisso.

ORGANIZZAZIONE APPUNTAMENTI 2020

Per la massima garanzia di tutti, e per una migliore organizzazione, abbiamo pensato di ampliare le modalità di presentazione della dichiarazione e di accesso al servizio 730 così come di seguito previsto:

  • Modalità ordinaria: prevede la consegna diretta della documentazione recandosi presso la sede CGIL e solo per appuntamentoTali pratiche saranno gestite in due momenti distinti: un primo appuntamento per consegnare documentazione, un secondo appuntamento per ritiro pratica finita. La classica lavorazione in “diretta” (consegna e ritiro contestuale) è ammessa solo in determinate circostante da valutare caso per caso (esempio per pratiche estremamente semplici/elementari con tempi di attesa ridotto al minimo)
  • Modalità e-mail: prevede invio tramite posta elettronica di tutti i documenti necessari all’elaborazione. A scelta del contribuente tali pratiche saranno elaborate e riconsegnate con lo stesso sistema, o, se utente lo preferisce può prendere un appuntamento per la sola riconsegna.
  • Modalità OnLine: a partire da fine Maggio attraverso il portale CGIL OnLine o l’utilizzo della App CGIL OnLine caricando i documenti nel cassetto personale comodamente da casa. Da qui è inoltre possibile monitorare lo stato di avanzamento e scaricare le pratiche elaborate oltre a poter prenotare i servizi. A coloro che intendono avvalersi di tale modalità, qualora dovessero ricevere un appuntamento, chiediamo cortesemente di cancellarlo al fine di non occupare posti destinati agli altri utenti.

ACCESSO ALLE STRUTTURE E AL SERVIZIO FISCALE:

Di seguito alcuni presidi e accorgimenti che saranno messi in atto per la migliore gestione dei flussi di utenza nel pieno rispetto delle norme di sicurezza anche del personale in servizio:

  • Uffici e sale d’attesa saranno adeguate con distanziamento delle sedute e schermature atte a creare e mantenere condizioni di sicurezza necessarie per lavoratori e utenti.
  • L’accesso alle sedi CGIL sarà consentito solo previo appuntamento o assegnato d’ufficio o comunque concordato telefonicamente
  • L’accesso alle sedi CGIL sarà consentito solo agli utenti muniti di mascherina di protezione e che si atterranno scrupolosamente alle indicazioni fornite agli ingressi di ogni sede al fine di evitare intasamento di corridoi o sale di attesa
  • Al fine di evitare assembramenti potrebbe essere necessario che utenti in attesa del proprio turno debbano dover restare fuori dall’ingresso degli uffici prima di poter essere ricevuti all’interno delle strutture
  • Ai nuclei familiari che presentano più dichiarazioni (coniugi, figli, parenti, ecc) è consigliato e raccomandato di far venire solo una persona per consegnare la documentazione relativa a tutte le dichiarazioni di tutti i famigliari interessati.

Aspetta di ricevere il tuo Appuntamento

Chiamaci Adesso
La tua privacy per noi é fondamentale. Questo sito web utilizza cookies di sessione, di condivisione Social, Google Analytics e Firewall, allo scopo di migliorare la tua esperienza di navigazione,  per il monitoraggio delle visite e per la sicurezza del sito web.